L'EVOLUT ROMANO CHIUDE IL ROSTER COL BOTTO

E' Paolo Chiarello la ciliegina che il GM Carelli mette sulla torta del Romano Basket, e che ciliegina verrebbe da esclamare.
L'esperto pivot, ex capitano della BB14, arriva nella banda dei cinghiali mannari portando chili e centimetri, 206, in aiuto al pitturato della squadra bergamasca.  Arriva da 5 stagioni in serie B, oltre ad aver calcato anche parquet di Legadue,  dove è stato un protagonista assoluto, facendo della difesa il suo cavallo di battaglia. Si accompagnerà a Carrara, Benassi e Turelli che con lui di sicuro diventeranno il pacchetto lunghi molto temibile del campionato . Giocatore che di sicuro porterà tanta  esperienza  in questa squadra piuttosto giovane e che aiuterà tutto il gruppo a crescere, squadra che era proprio alla ricerca di un pivot puro per la definizione dei ruoli in campo. 
Un benvenuto da tutta la società a Paolo, non vediamo l'ora di vederlo in campo con la sua nuova maglia. 
Bene, ora ci siamo tutti. Possiamo cominciare. Forza Cinghiali Mannari!!!!

1 commento:

  1. Capitano, a Bergamo mancherai moltissimo, anche per i "porconi" e le "smadonnate" distribuite ad avversari e compagni.

    RispondiElimina