ROMANO SI PERDE NELLA NEBBIA DI CREMONA 78 -58






Sanse Tedeschi Cremona - Evolut Romano Basket 78 - 58 Parziali 19-12, 47-24, 60-40 
 
Sanse Tedeschi Cremona : Delle Donne 9, Cocchi 0, Pesenti 15, Faccioli 12, Speronello 28, Moretti 2, Bodini 9, Degli Agosti 3, Casoni 0, Aradori ne, Contini 0, Pisacane 0. All. Coccoli 
 
Evolut Romano Basket
: Deleidi 7, Benassi 8, Mazzanti 8, Raimondi 8, Carrara 6, Lecchi ne, Ferri 3, Ricci 0, Gualandris 2, Turelli 7, Genovese ne, Carrera 9. All. Paris


Una partita nella quale, purtroppo, non c è molto da dire perché il risultato parla da solo.
Si vede solo una squadra in campo, la Sanse, con romano che si è forse perso nella nebbia e neanche si è presentato sul parquet, anzi ci si è presentato ma solo coi corpi, vaganti senza meta sul rettangolo di gioco.
Due parole sulla partita che alla fine dura solo meno di un quarto, il primo, che si conclude 19 a 12 per i cremonesi. Da li in poi Pesenti e soci bombardano i ragazzi di Paris da ogni dove, con uno Speronello in spolvero da 28 punti totali con percentuali stratosferiche, segno che i cinghiali mannari il manuale della difesa in questa serata manco l'hanno aperto.
Nel secondo quarto i ragazzi di Coccoli prendono fino a 24 punti di vantaggio e la luce si spegne definitivamente. Si rivede una flebile luce negli occhi dei romanesi nel terzo quarto, dove difendendo un pelino di più arrivano a meno 15, ma è un fuoco di paglia perché i locali rimettono le marce alte e riportano il vantaggio oltre le 20 lunghezze.
Da qui in poi solo accademia..........Nessuno tra Gualandris e compagnia esce da questa partita neanche vicino alla sufficienza. Nonostante i 10 tiri totali presi in più dai bergamaschi, 68 contro 58 dei padroni di casa, Romano si prende un ventello di scarto. La nebbia era veramente forte, ma solo per i cinghiali, che più che mannari son sembrati addormentati.
Serve un riscatto, mercoledì arriva Olginate, altra forte compagine. Tutti noi ci aspettiamo una prova di carattere


FORZA CINGHIALI MANNARI


Ufficio Stampa Romano Basket

Nessun commento:

Posta un commento