REPORT DEL FINE SETTIMANA..


Campionato Under 15- gir. Gold BS2:
Romano U15 – Basket del Chiese/Asola: 64 – 67
Gara del 21 feb. 2015.


Bella partita dei ragazzi, ma perdiamo di poco: 3 punti soli ci dividevano dalla possibile vittoria. Il girone Gold Brescia, si rivela di ferro per la nostra formazione. Alterniamo partite giocate e lottate, ad altre letteralmente buttate.

Quella di sabato è stata una di quelle lottate! Si, fino in fondo. Ai ragazzi, si era chiesto di dare senso alla nostra partecipazione al campionato Gold, acquisendo tutta l’esperienza per il prossimo futuro. Quindi giochiamocele queste partite!

La gara, seppur persa, è stata vibrante sia per giocate sia per punteggio, ora in favore di Romano poi in favore di Asola. Tutti i ragazzi ci provano a vincere fino alla fine. Mettono ogni uno il proprio contributo, a significare che il gruppo c’è e quando reagisce è capace di giocare a basket!

La gara: primo qt. 14 – 12; secondo qt. 13 – 13. Si va al riposo sul + 2 (27-25). Terzo qt. 14 – 21 (Siamo a – 5); ultimo quarto: 23 – 21.

L’inerzia dell’ultimo periodo a nostro favore ci fa chiudere in recupero su Asola; avversari in affanno negli ultimi minuti, avanti grazie ai tiri liberi concessi dall’arbitro, mentre per noi solo canestri dal campo. Certo una differenza cosi contenuta deve far riflettere ciascuno dei ragazzi su errori che non si possono commettere in questo campionato e regalano palloni agli avversari: passi, rimesse sbagliate, tiri da sotto. Beh, prendiamo il bicchiere mezzo pieno: voglia di lottare, concentrazione fino alla fine, buona difesa. Pensiamo al ritorno con il motto: yes, we can!

Eppoi diciamolo ragazzi: abbiamo scaldato i cuori dei genitori in tribuna, veramente impegnati a sostenerci. Incitamenti a gran voce pro Romano, e sportivi con gli avversari. Un palazzetto cosi ci spingerà a migliorare nelle prossime.

Campionato Esordienti :
Romano eso2003 – Boccaleone BG
Gara del 22 feb. 2015: punteggio 24 - 18


Quinta di campionato; dopo lo stop di settimana scorsa, si ritorna alla vittoria. Non facile, ma ben combattuta. Si gioca domenica mattina in quel di Covo, ormai diventato una seconda casa per noi. I ragazzi sono tutti pronti al via e sorprendono i cittadini del Boccaleone: 16 – 2 il punteggio in ns. favore al primo quarto. A segno con continuità Daniele Imeri, tutti suoi i canestri. Agli ospiti solo 2 liberi realizzati. Ma nel secondo quarto, il cambio obbligato dei quintetti, riapre la partita. Non segniamo e il punteggio del periodo si ferma sullo 0 – 10 che rimette in corsa gli avversari. Si va al riposo lungo con un +4. Terza frazione: i due allenatori si affidano a tutta la loro esperienza per trovare lo spunto vincente; rimescolano i quintetti in campo. Ne esce una perfetta parità (6 – 6) che ci permette di tenere il +4. Ultimo quarto a dir poco di fuoco. Coach Roberta deve sudare per bene la sua maglietta alla ricerca di tutte le migliori indicazioni ai suoi ragazzi. Le squadre sentono entrambe la vittoria alla portata e si gioca intensamente. A farla da padroni saranno però gli errori al tiro e le occasioni fermate da fallo. Nell’ultimo minuto un bel canestro di Fabio Cattaneo chiude la gara. Più 6, impossibile per Boccaleone riprenderci!!

Bene! Bravi! Bis! È si, perché domenica prossima saremo chiamati alla prova di ritorno ancora con Boccaleone, nella loro tana. Ma le vittorie ci danno fiducia e ci mettono le ali ai piedi.

Nessun commento:

Posta un commento