C REGIONALE - 11 DI ANDATA
BELLINI GORLE - ROMANO BK 63-60



articolo dal blog della Virtus Gorle

C/Regionale, Girone A - 11a Giornata di Andata
Bellini Virtus Gorle vs. Evolut Romano Basket 63-60 (26-26)

Gorle: Locatelli 6, Angeloni ne, Boccafurni 13, Prettato 6, Benadduce 9, Santinelli 13, Signorelli 11, Bresciani ne, Zucchetti, Tontini 5. All. Pezzoli

Romano: Armanni 4, Bellazzi 2, Barcella 6, Ghislandi, Raimondi 14, Gualandris 10, Gjerji ne, Fagiuoli 6, Costelli ne, Cozzi 4, Albani 14, Loda ne. All. Colonnello

Arbitri: Musmeci A. e Stampa G. di Como (CO)

Parziali: 15-16; 11-10; 16-13; 21-21
Note Gorle: falli commessi 22 (nessuno uscito per 5 falli), falli subiti 26; tiri da 3 p.ti realizzati 6 (Boccafurni 3, Locatelli, Prettato e Tontini 1), tiri liberi 17/28 (61%)

Prossimo impegno: sabato 13/12/2014 alle ore 21.00 (Palazzetto di via Parma ad Asola), 12a giornata di andata contro Asola Basket Lions

Era necessaria una prestazione di spessore per confermare l'ultimo mese di ottime prestazioni, e così è stato: la Bellini Virtus Gorle mantiene l'imbattibilità casalinga (6 vittorie su 6 partite) vincendo il derby contro Romano di Lombardia, restando così al 5° posto in classifica.
Entrambe le squadre partono con quintetti molto agili, con pochi chili sotto le plance; il primo quarto - di conseguenza - si gioca su ritmi molto elevati, con Santinelli a prendere le giuste iniziative per i padroni di casa. Una serie di imprecisioni difensive da parte di Gorle consentono ai romanesi di chiudere i primi 10' sopra di 1 punto (15-16). Nella seconda frazione sono le difese a comandare, con entrambe le squadre che non trovano la via del canestro; da una parte i nostri attaccano in modo troppo scolastico, mentre Romano fatica a trovare i giusti accorgimenti contro la difesa a zona 2-3 proposta da coach Pezzoli. Il parziale è a favore di Gorle, che si porta in parità (26-26) a metà incontro.
Nel terzo periodo i bianco/verdi continuano a difendere in modo efficace, tenendo botta nonostante la maggiore fisicità degli ospiti; dalla parte opposta sono i tiri dalla lunga distanza di Boccafurni e Locatelli a dare fiducia al quintetto gorlese, che si porta sul +3 a fine terzo quarto (42-39). Nei primi minuti dell'ultima frazione è Gorle a tenere in mano l'inerzia dell'incontro mantenendo 5-6 punti di vantaggio, con Romano che non molla rispondendo colpo su colpo ai nostri; il quintetto con due lunghi riproposto da coach Colonnello è finalmente efficace per la Evolut, che trova nella coppia Albani-Barcella (ben supportati da Fagiuoli) gli autori della rimonta, che culmina nel 60-60 a 11'' dal termine grazie al 2/2 dalla lunetta di Raimondi. L'ultimo possesso è nelle mani di Gorle, che grazie ad un'ottima circolazione di palla trova Boccafurni libero in angolo: il tiro da tre punti scagliato dall'ala di Scanzorosciate va a segno a pochi istanti dal termine, con il PalaGorle che esplode di gioia per il canestro decisivo del giovane (classe '97) di casa Virtus Gorle. Con ancora 1'' sul tabellone, Romano di Lombardia prova il miracolo con un lancio baseball di Fagiuoli; la palla finisce nuovamente nelle mani di Boccafurni, che suggella in questo modo la vittoria dei gorlesi con il punteggio di 63-60.
Grande prestazione di squadra della Bellini Gorle, capace di restare in vantaggio per buona parte dell'incontro, nonostante le pesanti assenze di Colombo, Maccari e Turner; conquista in questo modo la 4° vittoria consecutiva la compagine di coach Pezzoli, pronta ad affrontare nel prossimo turno i Lions Asola, una delle squadre più in forma di questo campionato... Forza ragazzi!

Nessun commento:

Posta un commento