C REGIONALE - 13^ DI RIOTORNO:
ROMANO BSK - BLUOROBICA 83-78 DTS



da bluorobica.com

Campionato di C Regionale - 13^ Giornata di Ritorno
Romano Basket - R.B. Bergamo 83-78 (29-39) dts

Romano: Pirotta, Armanni 9, Bellazzi, Raimondi 19, Gualandris 10, Malgarini 9, Ciaccio, Cozzi 17, Prandelli 5, Gritti 4, Scaravaggi 10. All. Colonnello
Rb Bluorobica: Savoldelli 12 (2/6 1/5 5/6 TL) Lorenzetti 22 (7/11 2/6 2/5 TL) Milovanovic 8 (4/9) Spatti 5 (1/5 1/1) Ferri 3(0/1 1/3) Donadoni 26 (7/11 2/5 6/8 TL) Dessì 2 (0/3 0/1 2/2 TL) Perego (0/1) Nani (0/1) Norbis. All. Zambelli - Tusa - Dominelli
Parziali: 13-21, 16-18; 21-24, 21-7, 12-7
Note: Ferri Milovanovic Lorenzetti (Bluorobica) usciti per falli. Falli fatti: Romano 21 Bluorobica 26. Triple: Romano 3 (1 Raimondi gualandris e Cozzi) Bluorobica 7/22 ( 2 Donadoni e Lorenzetti 1 Savoldelli Ferri Spatti) Tiri liberi: Romano 16/21 Bluorobica 15/21.

La pausa pasquale non giova ai giovani orobici che si presentano allo scontro salvezza di Romano privi di Silva e Turelli e con Spatti recuperato in extremis dopo una settimana di malattia. I padroni di casa devono invece rinunciare a Barcella e a Duiella ma recuperano il totem Malgarini.

Il primo quarto è tutto di stampo RB. La coppia Savoldelli-Milovanovic fa impazzire la difesa di casa e il giovane serbo è bravissimo a concretizzare gli assist del compagno. Armanni e Cozzi sono bravi a bucare la difesa ospite ma Spatti e Donadoni portano i Blu sul +8 dopo i primi 10'.

All'inizio della seconda frazione l'RB non toglie il piede dall'acceleratore e grazie a Savoldelli e Lorenzetti arriva fino al +14 al 15'. Una palla rubata concretizzata in contropiede di Gualandris e una tripla di Cozzi riportano a -10 Romano. Scaravaggi mette a segno 6 punti consecutivi ma Ferri e 5 tiri liberi di Savoldelli riportano sul +13 gli ospiti prima della tripla di Gualandris che manda tutti negli spogliatoi sul 29 a 39 Bluorobica.

Dopo la pausa la gara non sembra cambiare. Gli ospiti sono molto bravi a trovare la soluzione migliore sfruttando gli errori difensivi dei padroni di casa salvo poi regalare qualche contropiede di troppo agli avversari. Guidata da un inspirato Donadoni e da un Lorenzetti molto efficace, i ragazzi di Zambelli arrivano sul +18 (44-62) a 2' dalla fine del quarto. Con un 6-2 firmato Scaravaggi-Cozzi Romano limita i danni prima degli ultimi 10'.

L'ultima frazione di gioco è tutta dei padroni di casa che ingolfano l'attacco dell'RB con una zona che sfrutta al meglio il campo molto piccolo e un arbitraggio molto fiscale nel fischiare passi o doppie ma poco premiante nei chiari contatti su tiratori e penetratoti ospiti. Con questa premessa Romano guidata da Malgarini Cozzi e Raimondi ritorna in partita completando la rimonta con il canestro del sorpasso di Malgarini nel pitturato a 55'' dalla fine: 71 a 70. Bergamo e successivamente Romano non concretizzano i propri possessi ma sul rimbalzo offensivo Prandelli commette fallo su Donadoni che dalla lunetta fa l'1/2 che vale il pareggio 71-71. Una bella difesa ospite non permette ai padroni di casa di trovare un canestro nei 24'' rimasti e così si va ai supplementari.

Nell'extra time la musica non cambia. L'area dei padroni di casa risulta ancora inespugnabile e dalla distanza i giovani Blu non trovano il canestro avendo anche dovuto rinunciare a Ferri Lorenzetti e Milovanovic usciti per falli da tempo. Donadoni prova a tenere in partita l'RB realizzando tutti i 7 punti del supplementare ma Raimondi , Malgarini e Gritti chiudono la partita consegnando la vittoria al Romano.

Nessun commento:

Posta un commento