C REGIONALE - 11^ DI RITORNO:
ROMANO BK - LUMEZZANE 80-78 DTS

 
Romano Basket-Virtus Lumezzane 80-78 dts
(23-18,17-22,13-15,19-17,8-6)
Romano: Armanni 6, Pirotta ne, Gualandris 13, Costelli ne, Raimondi 21, Scaravaggi 4, Prandelli 8, Duiella 9, Malgarini 17, Barcella 4. All.Colonnello
Lumezzane: Becchetti 4, Bertoli 6, Nember ne, DeMarco 14, Marelli 13, Berardi ne, Asamoah 12, Bossini 25, Rizzolo 4, Ardesi. All.Mazzali

Godibilissima partita venerdì sera alla Palestra di Via Cavalli di Romano di Lombardia. I locali son in piena bagarre per restare fuori dai Playout, mentre gli ospiti cercano di staccare il prima possibile una posizione per la post season nei piani alti. Nonostante l'assenza di Cozzi, solito inizio dei locali, che lanciatissimi, obbligano coach Mazzali al timeout sul 10-2 al 5^ minuto. Da lì arriva la prima reazione bresciana, l'alternanza delle zone danno ritmo e fiducia, arrivano le prime giocate di un monumentale Bossini ed una ventata di energia dalla panchina con Becchetti e Bertoli. Ne esce una partita punta a punto, dove i biancoblu, con il solito Raimondi e un ottimo apporto dalla panchina di Malgarini restano spesso avanti nel punteggio. Il canestro dalla media sullo scadere di Bossini vale il 40-40. Di ritorno dagli spogliatoi, un positivo Asamoah fa segnalare il primo sorpasso. La Virtus prova a scappare via, ma Romano non molla e trova la reazione ad inizio quarto quarto grazie alla verve agonistica di Duiella. Dopo qualche minuto di riposo, il giocatore più pericoloso avversario rientra in campo, Scaravaggi e Prandelli fanno la staffetta in difesa sull'ala bresciana! A 4 minuti dalla fine, una tripla di Raimondi vale il 65-58.. Qua viene fuori un positivo De Marco, artefice di una bella sfida col totem Malgarini (alla fine 17+18!!). L'appoggio di Marelli e più classico tiro di Bossini cadendo all'indietro costringe al timeout coach Colonnello (67-64 a 2 dalla fine). Malgarini colpisce con una penetrazione sulla linea di fondo degna di una guardia, ma il suo pari ruolo risponde con un personalissimo 0-4 con un 2/2 dalla lunetta e l'ennesimo tiro dalla media. Sul 69-68 a 41 secondi dal termine, Gualandris realizza in terzo tempo alla fine dei 24 secondi, ma sul ribaltamento di fronte Bossini si prende il fallo e realizza un solo tiro libero. Il capitano locale porta i suoi sul 72-69 dalla linea della carità, Asamoah sull'azione successiva commette passi a 8 secondi dalla fine! Partita finita? Macchè... Armanni sbaglia entrambi i liberi, la palla esce e sul timeout successivo con 1.2 secondi, Bossini realizza la bomba dell'overtime! Tutto fa pensare ad un contraccolpo non da poco per i ragazzi di Colonnello... Romano, dopo il canestro di Asamoah comanda per tutto il supplementare, salvo subire il sorpasso a 31 secondi dalla fine con la bomba del colored. In uscita dal timeout, i tifosi locali ritrovano il sorriso con tripla di Raimondi (80-78 a 11 secondi). Lumezzane sbaglia, De Marco commette fallo in attacco,e ancora una volta il match sembra chiuso. Raimondi, scappando dal fallo sotto pressione si rifugia in una palla a due a 7 secondi dalla fine... Palla Lume! Stavolta, l'ultimo tiro di Bossini non trova il fondo della retina, ed il pubblico locale può gioire per due punti vitali nella corsa salvezza...







Nessun commento:

Posta un commento