C REGIONALE - 15^ DI ANDATA:
ROMANO BASKET - NBB BRESCIA 80-76


Romano Basket-Nbb Brescia 80-76 (27-17,19-30,12-11,22-18)

Romano: Pirotta ne, Armanni 7, Bellazzi 8, Barcella, Raimondi 13, Gualandris 11, Ciaccio ne, Costelli ne, Cozzi 22, Prandelli 11, Gritti, Scaravaggi 8. All. Colonnello
Nbb: Speranzini 5, De Guzman 19, Testa 7, Bertini 17, Mason 10, Saletti, Simoncini 7, Foschetti 5, Brunelli 6, Ambrosi ne, Rakic, Roversi ne. All. Marinucci

Alla prima casalinga del nuovo corso targato Colonnello, Romano non sbaglia e coglie la seconda vittoria in altrettanti incontri. Nella rotazione prevista fra i senior tocca a Duiella dare il suo supporto dalle tribune, mentre è dell'incontro Bellazzi, out settimana scorsa per un problema al dito.
Partenza lanciatissima per i padroni di casa, che trascinati da un Cozzi in formato deluxe allungano sul 21-7. 10 punti per il lungo trevigliese, ben supportato da Raimondi ed positivo Gualandris. In uscita dal timeout al 6^ minuto di partita, arriva la reazione degli ospiti, ancora una volta col marchio di fabbrica: le triple. Testa, Brunelli e poi l'incontenibile De Guzman comandano la rimonta! Ma la giocata con fallo di Scaravaggi ridà l'inerzia ai locali al primo mini-riposo (27-17).
Nel 2^ parziale, NBB pesca dalla panchina l'esperienza di Speranzini e l'utilità di Foschetti, mandato sulle orme di Cozzi. De Guzman è un fattore, Bertini e Mason dalla panchina aggiungono pericolosità e punti dal perimetro! Romano subisce il controbreak.. Sul 33-39, il timeout del coach locale dà fiducia ai propri ragazzi, pescando la giusta intensità con quintetto inedito col doppio playmaker (Armanni-Bellazzi). Scaravaggi, ancora una volta, segna il canestro con fallo recuperando un rimbalzo offensivo che vale il sorpasso (44-43). Uno 0-4 ospite con la bomba di Testa (7^ tripla di squadra nei primi 20 minuti!) e l'appoggio di Bellazzi valgono il 46-47 al'intervallo!
Il match rimane in equilibrio, e nel terzo quarto son 10 minuti di avvicinamento all'ultimo decisivo periodo..
58-58 al 30^, le percentuali calano, ma il ritmo della sfida è alto, dando vita a un bello spettacolo per il numeroso pubblico.
La giocata di Bellazzi vale il 68-64 a 4 minuti dalla fine, ma Bertini risponde da distanza siderale. Raimondi è freddo dalla lunetta per il 72-67, Mason segna il palleggio arresto e tiro e De Guzman riporta i suoi ad un possesso (72-70 a un minuto dalla fine). Alla fine dei 24 secondi arriva l'importantissima tripla di Prandelli. Mason fa 2/2 dalla linea della carità, mentre Bellazzi mette a segno solamente il primo dei due a disposizione (76-72). Bertini si prende un altro fallo e realizza entrambi i tiri a disposizione. In uscita al timeout la palla arriva ad Armanni che viene invitato in lunetta a 23 secondi dalla fine! 1/2.. De Guzman si fa tutto il campo ed appoggia da sotto. Tocca Raimondi, che a 14 secondi dalla sirena non trema (79-76). Nell'ultimo possesso, NBB pesca Speranzini libero sul perimetro, ma il tiro non và a buon fine e Bellazzi sigilla con un tiro libero la 5^ vittoria stagionale del Romano Basket.







Nessun commento:

Posta un commento