CAMPIONI!!!

Lesmo –Global Projet Romano Basket   60-74  (11-13, 37-36, 46-52)
Lesmo : Simone 13, Boldetti 1, Forneris, Zappa,  Cassanmagnago 12, Trabattoni 13, Cazzaniga 12, Ghezzi 1,Corneo 2,Viganò 6. All.  Ravasi Romano Basket : Zoljan 2, Armanni 9,Dominelli, Gualandris 20, Malgarini 15, Turco 4, Duiella 2, Cornolti, Riva 1,Colombo 21. All. Carioli
Arbitri: Leone Francesco di Gussago (Bs) e Quaresmini Simone di Brescia
Gara-2 della serie playoff tra i nostri ragazzi del Romano Basket e l'A.S. Dil. Lesmo si svolge nella calda serata di mercoledì 30 maggio, stavolta in terra brianzola sul campo di via Donna Rosa. Padroni di casa privi di Meregalli e Rossi, mentre per Romano stessi 10 di domenica scorsa, con la pesante assenza di Scaravaggi sotto le plance.
Dopo la netta vittoria di pochi giorni fa (+33 per Romano), Lesmo sa di non aver nulla da perdere: i brianzoli partono fortissimo, prendendosi tutti i tiri a disposizione, mettendo non poco in difficoltà i lunghi bianco-blu nella lotta a rimbalzo; ne esce un primo quarto equilibrato, nel quale i padroni di casa si dimostrano più reattivi, con Romano che riesce comunque a tener botta. Il secondo quarto vede i nostri in notevole difficoltà contro la difesa a zona avversaria, la quale impedisce a Malgarini di trovare spazi nel pitturato; Lesmo inizia ad alzare le percentuali al tiro, alle quali respinge colpo su colpo un ispirato Gualandris che consente alla propria squadra di chiudere sotto di un solo punto a metà gara (37-36).
Secondo tempo: Romano alza l'intensità difensiva, concedendo solamente 9 punti agli avversari nel quarto, trovando buona soluzioni in attacco, grazie ad una finalmente costante rotazione di palla, che porta Malgarini spesso libero a rimbalzo (25 i rimbalzi totali per lui). Dopo un terzo periodo chiuso in vantaggio, Romano rientra in campo decisa nel chiudere il match: i canestri inventati da un incisivo Colombo portano l'inerzia della partita dalla parte dei ragazzi di Carioli, che lavorano di squadra in difesa mandando fuori giri i giallo-rossi. I Romano-boys riescono a raggiungere addirittura le dieci lunghezze di vantaggio, grazie anche ad una Lesmo senza più energie; le ultime azioni sono un tripudio per capitan Dominelli e compagni, che possono così festeggiare la seconda e decisiva vittoria nella serie. Festa grande in casa Romano, che conquista così una promozione tanto cercata quanto meritata... Complimenti a tutti, con una menzione particolare a favore di Silvio Dominelli, capitano e protagonista di questa grande cavalcata: grazie mille Seppa! "Un capitano, c'è solo un capitano... UN CAPITANO!"
forza romano basket
emmeci

1 commento:

  1. Bravi e grazie per il bel commento sul nostro sito.

    Un dirigente di Lesmo

    RispondiElimina